LA TRASMISSIONE

Arrivano gli Sprassolati!!!
ovvero: Perle raccolte da tutti i fondali della musica italiana

solo su http://www.radiorvietoweb.it

La trasmissione è andata in diretta dal 2008 al 2015, con cadenza settimanale.

Da luglio 2015 le puntate vengono inserite direttamente in podcast reperibili in questo blog.

A giugno 2018 si è chiusa l’11a stagione.

per informazioni: altrocanto@yahoo.it


CONDUTTORI:
Andrea “Kappa” Caponeri e, fino alla STAG.6,  Gianmarco “Giaccio” Fusari, storici componenti degli Altrocanto e di altre scriteriate escursioni nella musica italiana, tra cui GLI SPRASSOLATI. Nel tempo libero, il primo insegna, il secondo suona, compone, crea portali di gran successo (www.umbriamusica.it) per poi andarsene, come Pertini, in Francia a cercar fortuna. Se ci fosse stato un Dio misericordioso non avrebbe dovuto farli incontrare. Certi errori si pagano caro, anche se sei Dio.

LA TRASMISSIONE:
“Arrivano gli Sprassolati!” è un’immersione senza boccaglio nella musica italiana di qualità, roba per toraci capienti. Sul fondale delle meraviglie troverete novità luminose e relitti dimenticati della nostra canzone, approfondimenti e sprofondamenti, brani di una bellezza commovente accanto a canzoni di sconfortante oscenità e supponenza esposte al pubblico ludibrio, in una folle galoppata che va da dai Gufi agli Afterthours, passando per il nostro miglior rock, la nostra migliore canzone d’autore, il nostro miglior pop. Un programma per grandi e piccini, un trionfo di ironia, sarcasmo, invettiva crudele, odi cocenti ed entusiasmi più o meno motivati. Se volete essere nostri compagni di merende, non dovete fare altro che contattarci nella nostra pagina FB (o in quella di Andrea Kappa Caponeri), o scriverci alla mail altrocanto@yahoo.it. Insomma: sporcarvi le mani.

SOTTORUBRICHE VAGANTI A SECONDA DI COME CI GIRA

“Gradischi dei dischi?– La bella novità della settimana sviscerata bene bene

“Luci e ombre”– Gente famosa che ha cantato canzoni no brutte, di più: un “brutto scientifico” (W.Leoni docet). Per non dimenticare.

“Era un uomo così, ma con delle possibilità…” – Gente che aveva talento, ha fatto anche cose buone, ce la poteva fare… Invece no.

“Sulle spalle dei giganti”– Cover, più o meno sorprendenti, per vedere più lontano.

“Muschio sul cancello del giardino abbandonato”– L’approfondimento serioso e spocchioso

“Son fanatico, ma son simpatico”– Rarità, inediti e demo dei grandi della canzone italiana

“L’Ospite Grato” Un amico, un conoscente, un’amante segreta, ci verrà a trovare e ci proporrà i suoi pezzi del cuore. Uniche condizioni: deve essere musica italiana e ci deve essere viscidamente grato per la possibilità che gli elargiamo.

“Cover the rainbow” Un originale forastico e la sua versione italiana (o viceversa), tra capolavori e schifezze inenarrabili

Angeli caduti in volo“- gente che a un certo punto aveva il mondo in mano, ragazzine urlanti, stadi pieni. Poi la frana. Nume tutelare: Massimo Di Cataldo

Gli Speciali”- Nel corso delle prime 4 stagioni abbiamo realizzato diversi Speciali monografici, alcuni tematici (la serie di “Bimbidine” sulle canzoni per l’infanzia , “Sprassolao Meravigliao” sugli scambi tra la canzone brasiliana e quella italiana, Speciale “Lo Spirito del Natale”, “Strade di Francia”, “Canzoni a Pedali”, gli Speciali dedicati al Premio Tenco e al Festival di Sanremo…), altri legati a singoli artisti italiani (come Max Manfredi, Claudio Lolli, Giorgio Conte, Mimmo Cavallo, Goran Kuzminac, Fabrizio de Andrè a 10 anni dalla morte, “Anima latina” di Lucio Battisti, Lucio 48, Mauro Ermanno Giovanardi…), altri ancora riservati ad eventi live di particolare rilevanza (Speciale 1a Rassegna Storica e Nuova canzone d’autore; Speciale “Dylaniato”- Tito Schipa Jr. canta Bob Dylan; Speciale “Qualcosa che vale”- Patrizia Cirulli canta “E’ già” di Lucio Battisti; Speciale “Ricordando il Folkstudio” ) o a carattere tematico (“Solo un disco che gira”, “Le canzoni di Pierpaolo Pasolini” e  “Leonard Cohen in italiano”)

“Le interviste”- Le puntate degli Sprassolati sono spesso impreziosite da interviste che storici artisti e nuove leve della musica italiana, nonchè giornalisti ed esperti del settore, bontà loro, ci hanno concesso. Vorremmo qui ringraziare per la loro disponibilità e cordialità umana: ARTISTI-  Claudio Lolli, Giorgio Conte, i Virginiana Miller, Max Manfredi, Marco Ongaro, i Perturbazione, Dente, Mauro Ermanno Giovanardi (La Crus), Saluti da Saturno, Bobo Rondelli, Alessio Lega, David Riondino, Goran Kuzminac, Tito Schipa jr., Renzo Zenobi, Claudio Rocchi, Ernesto Bassignano, Edoardo De Angelis, Ennio Rega, Adriano Modica, Gerardo Carmine Gargiulo, Mariposa, Marco Iacampo, Giulio Casale, Davide Viviani, Carpacho, Diego Mancino, Patrizia Cirulli, Fausto Mesolella, Alessandro Fiori,  Iosonouncane, Rancore, Kama, Rosario Di Bella, Antonio Fiabane, Neif Herin, Piercarlo D’Amato, Snow in Damascus, Mica Altrove, Giuliano Clerico, Pedro Ximenex, Les Cerveaux Maléphiques, Eko & Me, Matteo Schifanoia,  Old Rock City Orchestra, Andrea Gioia, Michele Maraglino, David Castellano, Verner, Andrea Salini, Rossella Costa, Apek, Stefano Profeta, Abat Jour, Simone mi odia, Gerardo Pozzi, Human Progression Machine, Ecfonetica, Sandro Paradisi e Pablo Raster, Lo Scalo, Gerardo Tango, Corrado Re); GIORNALISTI- Pino Colautti (Ass. Cult. “Aspettando Godot”), Giorgio Maimone (Brigate Lolli), Francesco Paracchini (L’isola che non c’era), Claudio Bernieri (“Non sparate al cantautore”), Andrea Raspanti (“Virginana Miller- Storie di parole e di musica”), Simone Avincola (“Stefano Rosso-L’ultimo romano”), Ambrosia Jole Silvia Imbornone (Mescalina.it), Alessandra Carnevali (Blogosfera, autrice di gialli), Stefano “Fiz” Bottura (Rock.it), Samuele Romano (“L’isola che non c’era”), Renzo Stefanel (“Anima latina” e “Anima latina- Storia e cronistoria”), Andrea Direnzo (Artes Radio), Michele Neri (RAI e “Vinile”), Andrea Podestà (“L’Isola che non c’era”), Vito Vita (Powerillusi e “Vinile”), Andrea Torre (“Umbria Radio”), Giulia Zago (“Reverso”).

Una risposta a “LA TRASMISSIONE

  1. bello questo blog!!!
    ed è anche una bella idea….. 😉
    noi ne prendiamo atto….. TT & MM 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...