Archivi tag: Luigi Tenco

ARRIVANO GLI SPRASSOLATI!, STAG.7, p.04

PUNTATA 4- 6 dicembre ‘13

in studio Andrea Caponeri

Secondo il piano di Zonizzazione Acustica che il Comune di Orvieto ha approvato, la nostra città diventerà ben presto un set ideale per il remake di “Footlose”. Dato che la nostra Radio, come tante belle realtà locali, si sta muovendo per proporre alcune modifiche a tale delibera (i Musei ci piace visitarli, non abitarli), abbiamo chiesto a Scialpi un pezzo per accompagnare la nostra battaglia, e lui, che dall’83 sta rattoppando i jeans strappati, ha lasciato per un attimo ago e filo e ci ha sfornato un Editoriale con le palle.

Scialpi nella sua tipica posizione a scosciacapretta, nella prima metà degli anni '80.

Scialpi nella sua tipica posizione a scosciacapretta, nella prima metà degli anni ’80.

Poi un nuovo/vecchio Pacifico e un tiki-taka tra passato e presente, tra canzone d’autore D.O.C. e pop d’alta classe: la radiosa e solare Evy Arnesano, il nuovo disco di Samuele Bersani, finalmente tornato ai suoi (altissimi) livelli, l’inabissamento nelle oscurità di un Faust’O d’annata da cui siamo riemersi grazie a Baglioni, un pezzo splendido di Tenco, il ripescaggio di Sibilla, fantomatica sorella nascosta di Battiato, e via dicendo, in una scaletta eclettica, forse improbabile, ma piena, crediamo, di beata grazia in forma di canzone.

Sibilla nella sua sfortunata esibizione a Sanremo '83. Un incidente tecnico (le venne lasciato il microfono aperto durante il playback) rese disastrosa la sua esibizione e marchiò la sua (non a caso breve) carriera.

Sibilla nella sua sfortunata esibizione a Sanremo ’83. Un incidente tecnico (le venne lasciato il microfono aperto durante il playback) rese disastrosa la sua esibizione e marchiò la sua (non a caso breve) carriera.

SCARICA:

http://www.mediafire.com/listen/pdg7045my3xd6r6/STAG.7%2C%20p04.mp3

CORPORAL CLEGGS- Pink Floyd (sigla iniziale)

IN COSA CREDI- Pacifico

ROCKING ROLLING- Scialpi (Rubrica “L’editoriale”)

NON SOFFIARMI- Evy Arnesano

LOMBARDIA-  Herbert Pagani (cover da J.Brel, Rubrica “Cover the rainbow”) 

OPPIO- Sibilla

COMPLIMENTI- Samuele Bersani (Rubrica “Gradische le dische?”)

DAMS- Samuele Bersani (Rubrica “Gradische le dische?”)

ANGELA- Luigi Tenco

ECCOLO QUA- Faust’O

FOTOGRAFIE- Claudio Baglioni

UNA VERITA’ CHE VA DETTA – I Demoni

Lascia un commento

Archiviato in Uncategorized

ARRIVANO GLI SPRASSOLATI!, STAG5, p.1- Speciale Premio Tenco 2011

PUNTATA 1- 2 dicembre 2011

SPECIALE PREMIO TENCO 2011 

in studio Andrea Caponeri e GianMarco Fusari

con interventi di Alessio Lega e Francesco Paracchini (“L’isola che non c’era”)

ASCOLTA e SCARICA (con il tasto destro):

http://stream.radiorvietoweb.it/sprassolati/mp3/STAG5%2Cp01-Speciale%20Tenco%202011%20%28conF.Paracchini%20e%20A.Lega%29.mp3

SCARICA:

http://www.mediafire.com/?v8ci35t3z0som4g (NEW LINK)

La quinta stagione, per la medicina cinese periodo di transizione, ci vide fermi ai pali di partenza, che non sempre ci sono cose da dire e soprattutto voglia di farlo. Insomma: abbiamo anche altro da fare, anche noi abbiamo a casa qualcuno che ci vuole bene, tsè. Ma qualche volta la voglia si fa rivedere, e non a caso capitò in occasione di un nostro appuntamento rituale: lo Speciale sul Premio Tenco. Ecco così che i due Sprassolati si ritrovano dopo mesi davanti ai microfoni di Radio Orvieto Web a parlare dell’evento clou della musica d’autore italiana, la rassegna inventata da quel grande uomo di Amilcare Rambaldi, fin dal lontano ’74. Fu un’edizione caratterizzata da alcune valide scoperte nell’ambito delle nuove speranze, scelte coraggiose insieme ad altre più classiche, premi e targhe assegnate a volte con unanime plauso, a volte con qualche dubbio. Insomma: come sempre, o quasi.

A parlarne i due Sprassolati, che al Tenco, sia ben chiaro non ci sono mai stati (e che forse Salgari ecc. ecc.?), hanno chiamato anche due di quelli che la Rassegna la conoscono bene, che hanno visto con i loro occhi: Francesco Paracchini, direttore ella storica rivista “L’Isola che non c’era” (ora anche sito web di riferimento per la scena: www.lisolachenoncera.it) e Alessio Lega, cantautore (si aggiudicò una Targa Tenco nel 2004 per l’opera prima), ricercatore, studioso e tante altre cose. Insomma, nonostante la ruggine accumulata in diversi mesi lontano dai microfoni, alla fine i nostri due eroi la puntata, gigante nelle sue due ore e venti di durata, la portarono a casa, saltando allegramente tra artisti di questa edizione (spesso colti proprio nell’esibizione live di poche settimane prima) e storici maestri del passato.

CORPORAL CLEGG (sigla)- Pink Floyd

LONTANO LONTANO- Alice (live al Tenco 2009)

IL CANTO DEL NAVIGANTE- Vinicio Capossela (+Greg Cohen), canta Enzo Del Re (live)

CATTIVA- Samuele Bersani (live al Tenco 2010)

Intervista ad Alessio Lega su Jaromir Nohaviça

COMETA- Alessio Lega canta Jaromir Nohaviça (live)

Intervista telefonica a Francesco Paracchini- “L’Isola che non c’era”

L’OMBRA DELLA MOSCA- Cristiano Angelini feat. Max Manfredi

COL TEMPO- Gino Paoli canta Lèo Ferrè

FADO DEL SANTUARIO- Roberta Alloisio (+ Mario Corsi) (live)

NOTA D’ANGUANA- Patrizia Laquidara

Intervista ad Alessio Lega sull’edizione del Tenco 2011

IL CORPO DEL REATO- Iosonouncane (live)

GLI AMICI- Francesco Guccini e Roberto Vecchioni (live dal Tenco 1989)

BIFOLCO- Nobraino (live)

ROBA D’AMILCARE- Paolo Conte (Live al Tenco 1997)

2 commenti

Archiviato in Trasmissione

ARRIVANO GLI SPRASSOLATI!, STAG4, p.3

PUNTATA 3- SPECIALE TARGA TENCO 2010,

21 novembre 2010

in studio Andrea Caponeri e GianMarco Fusari

Non potevamo mancare all’appuntamento annuale con la Targa Tenco. Richiamato il Giaccio all’ordine, mettemmo su una puntata serale infinita, quasi due ore, dove passammo il meglio dell’edizione appena trasmessa, ma ci tuffammo anche nel glorioso passato in compagnia di Pino Colautti, che assistette, fortunato lui, alle primissime edizioni del Tenco, e che con il suo imperdibile sito “Malinconico blues” (che non a caso è tra i nostri link, qua a sinistra), continua a preservarne la memoria.

ASCOLTA e SCARICA (con il tasto destro)

SCARICA:

www.mediafire.com/?955rg379hs7pqev (NEW LINK)

CORPORAL CLEGG (sigla)- Pink Floyd

LONTANO LONTANO- Renzo Arbore (live Tenco ’10)

IL GIOCATTOLO- Piero Sidoti

Intervista a Pino Calautti, fondatore del gruppo fb “Rivogliamo Lolli al Claub Tenco” e storico frequentatore della primissime edizioni del Tenco

ANNA DI FRANCIA- Claudio Lolli (live al Tenco ’82)

SONO PASSATI I GIORNI- Tito Schipa jr (live al Tenco ’74, parte)

MIO ZIO- Carmen Consoli (live Tenco ’10)

GUARDIA ’82- Brunori SAS (live Tenco ’10)

MONOLOGO IN RICORDO DI RENZO FANTINI- Vinicio Capossela (live Tenco ’10)

LE SIRENE (inedito)- Vinicio Capossela (live Tenco ’10)

LUNA IN PIENA- Nada e Fausto Mesolella (live Tenco ’10)

FIORI CA BALLA- Peppe Voltarelli  (live Tenco ’10)

BATTIATO HA BISOGNO DI PARLARE- Franco Battiato (live al Tenco ’90)

DE PEDIS- Amour fou (live Tenco ’10)

AI GIOCHI ADDIO- Avion Travel (live Tenco ’10, cover da Nino Rota)

Lascia un commento

Archiviato in Trasmissione

ARRIVANO GLI SPRASSOLATI!, STAG2, p.19

PUNTATA 19- 4 marzo ‘09

In studio Andrea Caponeri e GianMarco Fusari

ASCOLTA e SCARICA (con il tasto destro):

http://stream.radiorvietoweb.it/sprassolati/mp3/STAG2%2C%20p.19.mp3

SCARICA:

http://www.mediafire.com/?b1qip521dcuh6wd (NEW LINK)

Vasco Rossi all’epoca scriveva canzoni pazzesche. Poi è diventato il mito dei poveri di spirito, dio abbia pietà di loro. E di lui, soprattutto. Bello il disco di quella sorta di cooperativa della canzone che è il Collettivo Angelo Mai. Ma più bello ancora è sentirli suonare dal vivo, scambiarsi canzoni e strumenti, come le ragazze fanno con i maglioni.

CORPORAL CLEGGS- Pink Floyd (sigla)

COSA SUCCEDERA’ ALLA RAGAZZA- Lucio Battisti

SHOCK IN MY TOWN- Franco Battiato (rubrica “Muschio sul cancello del giardino abbandonato”)

IL MANTELLO E LA SPIGA- Franco Battiato (rubrica “Muschio sul cancello del giardino abbandonato”)

…AND THE RADIO PLAYS-CCCP

LA NOIA- Vasco Rossi

SANTA LUCIA- Francesco De Gregori

COSA SONO LE NUVOLE?- Domenico Modugno

NON HO LAVORO- Collettivo Angelo Mai (rubrica “Gradischi dei dischi?”)

BLUE VENOM BAR- Collettivo Angelo Mai (rubrica “Gradischi dei dischi?”)

SUONARE SUONARE- PFM

AMERICA- Bruno Lauzi (Rubrica “Cover the rainbow”, da Simon & Garfunkel)

UN GIORNO DOPO L’ALTRO- Luigi Tenco

UNA GITA SUL PO- Gerardo Carmine Gargiulo (sigla finale)

Lascia un commento

Archiviato in Trasmissione