Archivi tag: Fabio Concato

STAG.10 p.7 con G.Fusari

PUNTATA 7- 23 GENNAIO ‘17

IN STUDIO ANDREA KAPPA CAPONERI E  GIANMARCO GIACCIO FUSARI

E quando torna a prendere il suo posto il Giaccio, non può che venir fuori una puntata da collezione, a maggior ragione perché si è sviscerato un album che, comunque la si metta, marchierà a fuoco questo 2017, vale a dire “L’amore e la violenza”, il settimo disco dei Baustelle, un lavoro che, a volerlo sintetizzare in due parole, irrita e irretisce. Ma che si deve ascoltare.

La cover del disco della settimana

Nella prima parte della puntata ne abbiamo ascoltato 3 pezzi, intervallandoli con la prima e unica “Amanda Lear” registrata nel 2005 dal buon Giaccio, che, da signore, ha rinunciato elegantemente a sporgere querela contro Bianconi e Co.

E poi tante altre cose di grande valore, come il ritorno alla discografia di Juri Camisasca insieme a Rosario Di Bella, che i due Sprassolati hanno ammirato dal vivo a Roma qualche giorno prima, un Concato che gioca in casa e rilegge Chico Buarque De Hollanda, un Branduardi che invece rilegge se stesso in francese.

Mino Di Martino in una foto d'epoca

In mezzo a tutto ciò, una vaccata immane come un singolo dell’84 di Camerini, una curiosità della compianta Giuni Russo e una cosa abbastanza sconcertante come Mino Di Martino, a testimonianza di quanto Battiato sia stato, oggi come ieri, seminale.

 

SCARICA PARTE 1  http://www.mediafire.com/file/bc9uop7j7h8dlmm/SPRASSOLATI%2C_STAG.10%2Cp.07_%28con_Giaccio%29%2C_pt.1.mp3

SCARICA PARTE 2:

http://www.mediafire.com/file/v67uxej23peuzvo/SPRASSOLATI%2C_STAG.10%2Cp.07_con_G.Fusari_pt.2.mp3

SCALETTA PARTE 1

CORPORAL CLEGGS- Pink Floyd (sigla iniziale)

PACE- Juri Camisasca e Rosario Di Bella

MATTO- Ivano Fossati

BETTY- Baustelle (Rubrica “Gradische le dische?”)

BASSO E BATTERIA- Baustelle (Rubrica “Gradische le dische?”)

AMANDA LEAR- GianMarco Giaccio Fusari (demo 2005)

IL VANGELO DI GIOVANNI- Baustelle (Rubrica “Gradische le dische?”)

SCALETTA PARTE 2

TUTTO IL SENTIMENTO- Fabio Concato (rubrica “Cover the rainbow” da C.B De Hollanda)

PIZZA BREAK- Alberto Camerini (Rubrica “Luci e Ombre”)

LE DON DU CERF- Angelo Branduardi

BASTA CON LA MUSICA GIOVANE PER I GIOVANI- Mino Di Martino (Rubrica “Era un uomo così, ma con delle possibilità”)

ILLUSIONE- Giuni Russo

La "copertina" del demo giaccesco con la prima e unica "Amanda Lear"

Lascia un commento

Archiviato in Uncategorized

ARRIVANO GLI SPRASSOLATI!, STAG.10.p.2

PUNTATA 2- 25 NOVEMBRE ‘16

IN STUDIO ANDREA KAPPA CAPONERI

CON INTERVENTO TELEFONICO DI ANDREA PODESTÀ

Il disco della settimana

Di nuovo momentaneamente solo soletto, il Kappa trova una sponda musicale in Andrea Podestà, brilllantissimo critico musicale dell’autorevole sito “L’isola che non c’era” (http://www.lisolachenoncera.it/rivista/). Con lui abbiamo sviscerato, non senza qualche perplessità,  “Canzoni per metà”, il nuovissimo disco di Dente, autore che abbiamo sempre seguito con grande interesse, fin dai tempi dell’album “L’amore non è bello” (qua ritrovate la puntata in cui lo intervistammo nel marzo 2009: https://arrivanoglisprassolati.wordpress.com/2011/01/18/arrivano-gli-sprassolati-stag2-p-21/).

 

A contorno, delle cose davvero preziose: un Battiato che di nuovo funge da scalino per un giovane interessante, un recupero dovuto di un purtroppo quasi sconosciuto Stefano Belluzzi, un Concato insolitamente barricadero, e l’autentica chicca che solo noi possiamo offrirvi: un inedito live di Pacifico, A.D. 2000.

Andrea Podestà, nostro graditissimo ospite telefonico

Insomma, ancora una volta vi serviamo di barba e capello.

 

 

 

 

 

SCARICA:

http://www.mediafire.com/file/d7mhx6poh1dwtd8/SPRASSOLATI%2C_STAG.10%2Cp.02.mp3

SCALETTA: 

CORPORAL CLEGGS- Pink Floyd (sigla iniziale)

QUALSIASI SPINTA- Lorenzo Palmeri feat. F.Battiato

CI MANCHERA’ IL TEMPO- Stefano Belluzzi (Rubrica “Era un uomo così, ma con delle possibilità”)

COSA DEVO FARE- Dente (Rubrica “Gradische le dische?”)

Intervento telefonico di Andrea Podestà

GEOMETRIA SENTIMENTALE- Dente (Rubrica “Gradische le dische?”)

COME ERAVAMO NOI- Dente (Rubrica “Gradische le dische?”)

PROVACI TU- Fabio Concato

I SAY I ‘STO CCA- Giuliano Palma feat. Clementino (Rubrica “Sulle spalle dei giagnti”)

SOTTO IL CIELO DI GIFFONI- Pacifico (Rubrica “Son fanatico, ma son simpatico”)

UNA GITA SUL PO- Gerardo Carmine Gargiulo (sigla finale)

Lascia un commento

Archiviato in Uncategorized

STAG.8,p.15 con ROSSELLA COSTA E FELIX RAINONE

PUNTATA 15 del 3 marzo ‘15

in studio Andrea Caponeri con gli ospiti Rossella Costa & Felix Rainone

Bello che Orvieto, a dispetto della sua tradizionale e aristocratica diffidenza verso tutto ciò che rotola giù dalla rupe, sia invece diventata per alcuni un porto di accoglienza e di amicizia. Così è stato negli ultimi anni per diversi artisti, tra cui Rossella Costa e Felix Rainone, splendida coppia nella vita e sul palco, campani d’origine che da tempo stanno arricchendo il panorama musicale della nostra città, iniettando una sana dose di musica napoletana e brasiliana con forti coloriture jazz.

Rossella Costa e Felix Rainone on stage

Con loro abbiamo, naturalmente, parlato di vita e di musica, e delle infinite intersezioni che ci sono in mezzo, in un percorso musicale che ha toccato varie sponde, tra musica d’autore DOC, suggestioni brasileire, e, su tutto, la Napoli di Pino Daniele e Sergio Bruni.

Notevole anche il ritorno di Bobo Rondelli con un singolo bellissimo su cui hanno messo le mani sia Francesco Bianconi (come coautore) sia il “nostro” Filippo Gatti (produttore).

Per finire un pezzo di Fossati a suggellare il ricordo commosso di una persona cara di rara dolcezza che, assurdamente, ci ha da poco lasciato. Lieve le sia la terra.

SCARICA:

http://www.mediafire.com/listen/6u5ufabn1b4i104/STAG.8%2Cp.15+com+R.Costa+e+F.Rainone.mp3

SCALETTA:

CORPORAL CLEGGS- Pink Floyd (sigla iniziale)

LAZZARI FELICI- Pino Daniele

INCONSAPEVOLMENTE- Rossella Costa

NON CI VO- Loy e Altomare

GIGI- Fabio Concato

QUALCHE VOLTA SOGNO- Bobo Rondelli

MIRIAMAR (To Miriam Makeba)- Rossella Costa

FUORI DAL TUNNEL- The Flowers (versione cinese per la Rubrica “Sulle spalle dei giganti”)

SMISURATA PREGHIERA- Fabrizio De Andrè

BUONGIORNO CINQUECENTO- Gino Paoli (rubrica “Supermarkette”)

CARMELA- Sergio Bruni

LA DISCIPLINA DELLA TERRA- Ivano Fossati

Lascia un commento

Archiviato in Uncategorized

ARRIVANO GLI SPRASSOLATI!, STAG5, p.8

STAG. 5, puntata 8, 12 aprile 2012

in studio Andrea Caponeri e GianMarco Fusari

ASCOLTA e SCARICA (con il tasto destro):

http://stream.radiorvietoweb.it/sprassolati/mp3/STAG5p08.mp3

SCARICA:

http://www.mediafire.com/?qmt75stdj1n2raf

Dopo la pausa pasquale, ci ritrovammo con un carico di nuove uscite da smaltire, da Concato a Gemma, con una “Cover the rainbow”  che è un’autentica perla (un Beppe Chierici che trasporta Brassens), con artisti assai diversi che da tempo volevamo far ascoltare: da una cosa un po’ nascosta dei Baustelle, a una rilettura contiana davvero azzardata, da un Marco Ongaro che è un tesoro che va disseppellito al più presto, a un’arcana sigla sportiva che dà modo al Kappa di buttar là una tesi su un pezzo dei Pink Floyd che, se acclarata, rivoluzionerebbe la critica musicale. Insomma, ondivaghi, signora mia, che ci vuol fare? Sono Sprassolati e bisogna saperli prendere.

PIANGI, ROMA- Baustelle feat. Valeria Golino

NIENTE DI SERIO- Diaframma

UN TRENINO NEL PETTO- Fabio Concato (Rubrica “Gradische le dische?”)

IL CIELO SPRA DI TE- Luca Gemma, feat. Patrizia Laquidara (Rubrica “Gradische le dische?”)

LA ROSA, LA BOTTIGLIA E LA STRETTA DI MANO- Beppe Chierici, da G. Brassens (Rubrica “Cover the rainbow”)

DRAGON- La Crus, da P.Conte (Rubrica “Sulle spalle dei giganti”)

IL SOSTEGNO DELLE MASSAIE- Marco Ongaro

STADIUM- Oscar Prudente

CROMATICA- Marta sui Tubi feat. Lucio Dalla

Lascia un commento

Archiviato in Trasmissione

ARRIVANO GLI SPRASSOLATI! STAG3, p.22

PUNTATA 22- 16 marzo ‘10

In studio Andrea Caponeri e Gianmarco Fusari

Angelo Rossi, per tutti Angelino, fu il nostro poeta. Ternano di nascita, orvietano d’adozione, visse una vita sbrandellata, tra Accadenia d’arte drammatica, osterie, parole scritte col sangue, scherzi del destino che da poveraccio lo trasformò in ricco ereditiero, una fortuna che scientificamente e con metodo dissipò in brevissimo tempo, e con essa quel che rimaneva della sua vita. Autore di due libri negli anni ’70, fu presto dimenticato, perchè non era uno di quei poeti da tenere bene in vista nel tinello buono, tutt’altro. Il Kappa, in una delle sue spericolate avventure, cercò di ricordarlo come meglio poteva: con l’aiuto di qualche vecchio amico di Angelo mise su una serata commovente, in cui le sue poesie dialogavano a distanza con le canzoni di un altro maledetto, Piero Ciampi. Da quella serata giungono due contributi (e così sarà per la puntata dopo). Ma vogliate anche soffermarvi su un Bruno Lauzi ormai al crepuscolo, ma capace, con la sua voce ormai fragile ma sempre densa, di emozionarci in modo incredibile con una cover di PierAngelo Bertoli.

ASCOLTA e SCARICA (con il tasto destro)

http://stream.radiorvietoweb.it/sprassolati/mp3/STAG3p22.mp3

SCARICA

http://www.mediafire.com/?bzbbcldvpwhzui0 (NEW LINK)

CORPORAL CLEGG (sigla)- Pink Floyd

E TI RICORDO ANCORA- Fabio Concato

GLI SPIETATI- Baustelle

CHI SONO? – il Michelone recita Angelo Rossi (live a Orvieto, 13 febbr. ’10)

IL VINO- Trio dal Cuore Urgente, cover di P.Ciampi (live a Orvieto, 13 febbr. ’10)

IL COMPORTAMENTO- Giorgio Gaber

QUEI GIORNI INSIEME A TE- Ornella Vanoni

THE TREES GROWING HIGH/GLI ALBERI SONO ALTI- Angelo Branduardi, da J.Baez

(Rubrica “Cover the rainbow”)

CERCAMI- Renato Zero

SERA DI GALLIPOLI- Bruno Lauzi, cover di P.A.Bertoli

SOTTO L’OMBRELLONE- Amedeo Minghi e Lino Banfi (Rubrica di “Luci & Ombre”)

Lascia un commento

Archiviato in Trasmissione

ARRIVANO GLI SPRASSOLATI! STAG3, p.15

PUNTATA 15- 26 gennaio ‘10

In studio Andrea Caponeri e Gianmarco Fusari

Altra capatina nel sottobosco degli emergenti (Giovanni Block e ancora la Carrieri, di cui pochi giorni prima il Kappa aveva visto un live voce-chitarra davvero notevole), e poi altre cose sprse, tra cui un Concato DOC (quello più ironico, e secondo noi, il migliore), per continuare con ben tre cover, seppur davvero di stampo diverso, ma tutte notevolissime e preziosissime, e poi il gran finale con l’amore del Giaccio (“Amanda Lear” era anche il titolo di un suo brano) in una sua storica interpretazione.

ASCOLTA e SCARICA (con il tasto destro)

http://stream.radiorvietoweb.it/sprassolati/mp3/STAG3p15.mp3

SCARICA

http://www.mediafire.com/?305cw4id86dca0o (NEW LINK)

CORPORAL CLEGG (sigla)- Pink Floyd

NON MI ROMPETE- Banco del Mutuo Soccorso

L’AQUILONE- Giovanni Block

ANGOLINO- Roberta Carrieri (rubrica “Gradischi dei dischi?”)

ANGELO BIANCO DAGLI OCCHI CERCHIATI- Roberta Carrieri (rubrica “Gradischi dei dischi?”)

ROSALINA- Fabio Concato

UN GELATO AL LIMON- Lucio Dalla & Francesco De Gregori, live (rubrica “Muschio sul cancello del giardino abbandonato”)

QUATTRO CANI- Lucio Dalla & Francesco De Gregari live (rubrica “Muschio sul cancello del giardino abbandonato”)

DEL MONDO- Irene Jacob e L’Orchestre Nationale du Jazz (Rubrica “Cover the rainbow”, dai CSI)

40 SOLDATI, 40 SORELLE- Toquinho e Paola Turci, live ’90 (cover da Piero Ciampi)

E’ LA PIOGGIA CHE VA- Virginiana Miller (cover dai Rokes)

HO FATTO L’AMORE CON ME- Amanda Lear

Lascia un commento

Archiviato in Trasmissione

ARRIVANO GLI SPRASSOLATI!, STAG2, p.26

PUNTATA 26- 22 aprile ’09

In studio Andrea Caponeri e GianMarco Fusari

ASCOLTA e SCARICA (con il tasto destro)

http://stream.radiorvietoweb.it/sprassolati/mp3/STAG2%2C%20p.26.mp3

SCARICA

http://www.mediafire.com/?9ple99im3xhj05j (NEW LINK)

Una puntata che il Kappa non si ricorda proprio di aver fatto: scorre la lista dei pezzi e gli sembrano tutti nuovi, boh… anche se… in effetti la compilation “Il Paese è reale” la propose il Kappa, sì, dev’essere stato così… Ma è sempre il Kappa quello che ha passato lo spocchiosissimo e alla lunga sopravvalutato Sergio Cammariere? Porca miseria…

CORPORAL CLEGGS- Pink Floyd (sigla)

DALLA PACE DEL MARE LONTANO- Sergio Cammariere

FANDANGO-Maleka Ayane

AXEL- Fabio Concato

SENZA MUSICA E SENZA PAROLE-Pooh

CHE BELLA CAROVANA- Marco Iacampo, dalla compilation “Il Paese è reale” (rubrica “Gradischi dei dischi?”)

LE COSE COME STANNO- Mariposa dalla compilation “Il Paese è reale” (rubrica “Gradischi dei dischi?”)

MAGIC SHOP- Franco Battiato

LA FORZA DELLA VITA- Paolo Vallesi (Rubrica “Angeli caduti in volo”)

LA VITA SEGRETA- Ivano Fossati (rubrica “Muschio sul cancello del giardino abbandonato”)

L’ANGELO E LA PAZIENZA- Ivano Fossati (rubrica “Muschio sul cancello del giardino abbandonato”)

DOUBLE FACE- Claudio Lolli

Lascia un commento

Archiviato in Trasmissione