Archivi tag: Cristina Donà

ARRIVANO GLI SPRASSOLATI!, STAG.8,p.1

PUNTATA 1, 11 NOVEMBRE 2014

In studio Andrea Caponeri con l’Ospite Grato Lorenzo Grasso

La copertina dell'album a sei mani del trio Fabi-Gazzè-Silvestri

La copertina dell’album a sei mani del trio Fabi-Gazzè-Silvestri

E così si riparte, verso dove non si sa, ma di sicuro con il “cervello in fiamme”, se il buon Charles ci consente il furto.

Come tutte le prime puntate di ogni stagione, c’è sempre l’eccitazione frizzantina di ritrovarsi davanti ai microfoni della nostra bella Radio Orvieto Web, nonché la smania di dire e passare un mucchio di cose, tante sono le uscite discografiche di rilievo che in questi mesi di pausa estiva e di inizio autunno hanno segnato la musica italiana. Per raccapezzarci qualcosa abbiamo chiesto al nostro amico Lorenzo Grasso, anch’egli storica voce della nostra emittente, di darci man forte, soprattutto perché i dischi-novità che abbiamo presentato (quello del trio Fabi-Silvestri-Gazzè e quello di Cristina Donà) sono ben conficcati nei suoi gusti di appassionato di musica.

Lorenzo Grasso in una delle sue più riuscite interpretazioni

Lorenzo Grasso in una delle sue più riuscite interpretazioni

E sono proprio due bei lavori, sia quello a sei mani dei tre gaglioffi della cosiddetta “nuova scuola romana”, che per la prima volta ufficializza un’amicizia e una collaborazione che in realtà dura dall’inizio della loro carriera, sia quello di Cristina Donà, un’artista che amiamo alla follia, una che va sempre all’essenza delle cose e della sua musica.

Cristina Donà: come non volerle bene?

Cristina Donà: come non volerle bene?

 

Ma c’è stato anche altro mondo nella nostra scaletta: un Camerini pazzoide e creativo come mai più, una bella sopresa (nell’accoppiata voce+canzone) da X-Factor, un Gino Paoli che un DJ passò a alto volume in una notte silenziosa, e un Sergio Endrigo che, dopo la sdoganamento battiatesco di uan decina di anni fa, è ormai coverizzato da tutti, per esempio da Gianna Nannini, in un disco di prossima uscita che già si candida al Premio Paraculaggine 2014.

Siate i bentornati, ascoltatori di Arrivano gli Sprassolati!

SCARICA

http://www.mediafire.com/listen/ur1x27m3wgnify6/STAG.8,p.1.mp3

CORPORAL CLEGGS- Pink Floyd (sigla iniziale)

PERTURBAZIONE ATLANTICA- Carmen Consoli

ALZO LE MANI- N.Fabi, D.Silvestri, M.Gazzè (Rubrica “Gradische le dische?”)

GIOVANNI SULLA TERRA- N.Fabi, D.Silvestri, M.Gazzè (Rubrica “Gradische le dische?”)

IL DIO DELLE PICCOLE COSE- N.Fabi, D.Silvestri, M.Gazzè (Rubrica “Gradische le dische?”)

NEUROX- Alberto Camerini

NEBBIA- Emma Morton (live)

COSI’ VICINI- Cristina Donà (Rubrica “Gradische le dische?”)

IL SENSO DELLE COSE- Cristina Donà (Rubrica “Gradische le dische?”)

SENZA FINE- Gino Paoli

LONTANO DAGLI OCCHI- Gianna Nannini (Rubrica “Sulle spalle dei giganti”)

UNA GITA SUL PO- Gerardo Carmine Gargiulo (sigla finale)

Lascia un commento

Archiviato in Uncategorized

ARRIVANO GLI SPRASSOLATI!, STAG4, p.21

PUNTATA 21- 19 aprile 2011

in studio Andrea Caponeri e GianMarco Fusari

Ospite Grato:  Alessandro Graziani

Anche le puntate che ci sembra di avere pochi ascoltatori in chat (capitano anche quelle) sappiamo che di sicuro c’è chi, a distanza di qualche giorno, ci ascolterà con attenzione in auto, col suo bel lettore autoradio mp3. Molta attenzione. Alessando Graziani è un amico, un musicista poliedrico (comincia studiando pianoforte, poi canto barocco. Oggi è il batterista dei Petramante, per dire) con il quale abbiamo intrecciato i cammini, ed è, soprattutto, uno dei più grandi fans della nostra trasmissione. Da tanto volevamo averlo, anche solo per farci dire quanto siamo bravi e belli, e finalmente le vacanze pasquali ce l’hanno liberato dai suoi impegni di lavoro. E così Alessandro ci ha portato in dote Ivan Graziani, Cristina Donà e Renato Zero (svelando un inconfessabile passato da sorcino). Del nostro ci abbiamo messo l’ennesima featuring di Battiato, un Marco Ferradini d’annata e un incredibile Max Pezzali che si cimenta col Battisti più ostico. Quanto basta a fare una grande puntata. Il nostro amico Alessandro riascoltandola in macchina ne sarà contento.

ASCOLTA e SCARICA (con il tasto destro):

http://stream.radiorvietoweb.it/sprassolati/mp3/STAG4%2Cp21con%20A.Graziani.mp3

SCARICA

http://www.mediafire.com/?f2wp8h7q0akm468 (NEW LINK)

NAVI- Ivan Graziani

MAIS QU’EST CE QU’IL FAIT FROID- Erikablu (Rubrica “Cover the rainbow”, da Nada)

SVEGLIAMI DOMANI- Cinzia Fontana feat. Franco Battiato

IO UGUALE IO- Renato Zero

LA METRO ECCETERA- Max Pezzali & Stylophonic

QUANDO TERESA VERRA’- Marco Ferradini

I DUELLANTI- Cristina Donà

Lascia un commento

Archiviato in Trasmissione

ARRIVANO GLI SPRASSOLATI!, STAG4, p.10

PUNTATA 10- 1 febbraio 2011

in studio Andrea Caponeri e GianMarco Fusari

Ospite Grata Alessandra Carnevali con un intervento telefonico

di Gerardo Carmine Gargiulo

Mentre cominci a compiacerti del fatto che le giornate, impercettibilmente, comincino ad allungarsi, in automatico ti viene da chiederti: ma Sanremo, quando arriva? Perché Sanremo è un po’ come la Pasqua, è un cosa che cade nel calendario. Quando eri piccolo te lo ricordavi bene, cadeva a gennaio, poi via via è slittato sempre più, certe volte ti pare, non ne sei sicuro ma ci giureresti, che è arrivato a marzo, cercando forse un’impossibile joint venture con la Pasqua, appunto, o più probabilmente, sperando che qualche pezzo arrivasse ai juke box estivi. Tutto ciò per dire che anche quest’anno il festival incombe, e noi, che lo seguiamo con morbosa passione, più legata all’interesse per l’Uomo (homo sum…) che per la valenza artistica, abbiamo ormai dallo scorso anno la bella usanza di invitare, prima e dopo il Festival, Alessandra Carnevali, che è un’amica, una scrittrice e una blogger professionista che da anni porta avanti “Festival”, (http://festival.blogosfere.it) uno dei blog su Sanremo (e non solo) più seguito (100.000 contatti mensili!) da appassionati e addetti ai lavori. Così possiamo dare vena alla nostra sincera natura di cazzoni e lasciare a lei l’ingrato compito di fare la giornalista musicale seria (il guaio e che poi si lascia influenzare e si incialtronisce anche lei, come è facilmente evincibile dal ribattezzamento della nostra prima rubrica…). Quest’anno il tutto è stato arricchito da una notizia-bomba: Gerardo Carmine Gargiulo ha portato in tribunale Morandi e Mazzi, denunciando irregolarità nella scelta dei pezzi. E come esimerci allora, senza alcun preavviso, dal chiamare il “nostro” Gerardo Carmine Gargiulo (andatevi a ripescare lo Speciale del 6 dicembre, dove già il buon autore di “Una gita sul Po” anticipava l’iniziativa) per farci spiegare in diretta la faccenda? Non potevamo. Insomma, ancora una volta sul pezzo…. che professionismo, che fiuto per lo scoop, che che che! (cfr. Andrea Pazienza a proposito di Lucia Poli)

ASCOLTA e SCARICA (con il tasto destro)

http://stream.radiorvietoweb.it/sprassolati/mp3/STAG4%2Cp10conA.Carnevali.mp3

SCARICA

http://www.mediafire.com/?9g1jk6u5vtzx0la (NEW LINK)

 

IN UN SOFFIO- Cristina Donà (Rubrica “Gradisce le dische?”)

TORNO A CASA A PIEDI- Cristina Donà (Rubrica “Gradisce le dische?”)

MORANDI MORANDI- Davide De Marinis

DORMI E SOGNA- Avion Travel

Intervista telefonica a G.Carmine Gargiulo

CHE FRETTA C’E’- Roberto Giordi

STAI FERMO LI’- Giusy Ferreri

Lascia un commento

Archiviato in Trasmissione

ARRIVANO GLI SPRASSOLATI, STAG4, p.9

PUNTATA 9- 25 GENNAIO 2011

in studio Andrea Caponeri e GianMarco Fusari

intervista telefonica a Giorgio Maimone, giornalista musicale, sul web con le “Brigate Lolli”

Era da un po’ di tempo che volevamo confrontarci con qualcuno che fosse addentro alle faccende della canzone d’autore, un timoniere che ci guidasse nel mare tempestoso dei nuovi tempi, forieri di segnali contrastanti, e chi meglio di Giorgio Maimone, delle gloriose ed invitte “Brigate Lolli”? E così ecco una bella chiacchierata telefonica, in cordiale amicizia, con la voglia di proporre cose belle e magari non (ancora) conosciute. Ma tra tanta bellezza dei nostri giorni spicca con risalto una nostra chicca di cui, nel nostro piccolo, andiamo orgogliosi: il recupero di un inedito (assoluto, a quanto ne sappiamo noi) dell’ultimo Umberto Bindi, una canzone meravigliosamente struggente eseguita dal vivo e mai incisa. Come direbbe Carver: una cosa piccola, ma buona…

ASCOLTA e SCARICA (con il tasto destro)

http://stream.radiorvietoweb.it/sprassolati/mp3/STAG4%2Cp09%20%28intervista%20a%20%20Giorgio%20Maimone%2C%20BL%29.mp3

SCARICA

http://www.mediafire.com/?pt305e1qu7efajj (NEW LINK)

 

MIRACOLI- Cristina Donà

DOUBLE FACE- Claudio Lolli

Intervista telefonica a Giorgio Maimone, del sito delle “Brigate Lolli” (www.bielle.org)

LA CAMPANA DI BASSAN- Piccola Bottega Baltazar

NATA MAI- Grazia Verasani

O TUTTO O L’AMORE- Evasio Muraro

IMPERDONABILE DAVVERO- Umberto Bindi live (inedito assoluto, Rubrica “Son fanatico, ma son simpatico”)

GOMMA- Baustelle

2 commenti

Archiviato in Trasmissione

ARRIVANO GLI SPRASSOLATI!, STAG4, p.7

PUNTATA 7- 4 GENNAIO 2011

in studio Andrea Caponeri

Ospite Grato David Castellano

ASCOLTA e SCARICA (con il tasto destro)

http://stream.radiorvietoweb.it/sprassolati/mp3/STAG4%2Cp07%2C%20con%20D.Castellano%2C%204%20genn.mp3

SCARICA

http://www.mediafire.com/?eg0p1cf5c939vnn (NEW LINK)

Puntata girata alla maniera neorealista, cogliendo l’attimo. Nella fattispecie, successe che amici di amici vennero ad essere ospitati in un appartamento libero del Kappa. Uno di essi rivelavasi essere David Castellano, musicista e soprattutto, ciò che fece alzare il sopracciglio kappesco, rivenditore di dischi in vinili, usati e da collezione. Come si fa a non voler bene a un uomo che fa il mestiere più bello del mondo? E come si fa, visto che sta qui bel bello, a non portarlo in trasmissione chiedendogli di proporre una sua personale playlist? Ecco, trasmissione fatta: del nostro bastò aggiungere un incredibile Modugno (ancora lui) in un delirio inconcepibile oggi, e la presentazione del disco dei Selton, gruppo il cui primo disco ogni anno saccheggiamo in occasione dello “Sprassolao Meravigliao”

CORPORAL CLEGGS- Pink Floyd (sigla iniziale)

SEDUTO SOTTO UN PLATANO CON UNA MARGHERITA IN BOCCA GUARDANDO IL FIUME NERO MACCHIATO DALLA SCHIUMA BIANCA DEI DETERSIVI- Lucio Battisti

ANIMA LEGGERA- Selton (rubrica “Gradischi dei dischi?”)

TESTA QUADRATA- Selton (rubrica “Gradischi dei dischi?”)

LA VECCHIA GIACCA NUOVA- Paolo Conte

QUANDO IL TEMPO SARA’ UN PRATO- Alberto Radius

QUESTA E’ LA FACCIATA B- Domenico Modugno (Rubrica “Son fanatico, ma son simpatico!”)

NEL MIO GIARDINO- Cristina Donà

SEMPRE E PER SEMPRE- Francesco De Gregori

GUARDAMI, AIUTAMI, TOCCAMI, GUARISCIMI- Gli Avvoltoi (rubrica “Cover the rainbow”, dagli Who)

Lascia un commento

Archiviato in Trasmissione

ARRIVANO GLI SPRASSOLATI!, STAG1, p.1

STAGIONE 1, PUNTATA 1 – 5 aprile 2008

in studio Andrea Caponeri e GianMarco Fusari. Ospite Grato: Walter Leoni

ASCOLTA (o scarica con il tasto destro)

http://stream.radiorvietoweb.it/sprassolati/mp3/STAG1p01%20OSPITE%20GRATO%20WALTER%20LEONI.mp3

SCARICA:

http://www.mediafire.com/?8rf55w5wsn2zg58 (NEW LINK)

Qui tutto cominciò, ancora imberbi, microfoni sperimentali, eccitati come Pierino davanti alla Fenech. Si partiva. Si parlava. E c’era gente all’ascolto. Incredibile. E’ la Radio, bellezza…

CORPORAL CLEGG (sigla)- Pink Floyd

MA CHE SARA’- Edoardo Bennato

SETTEMBRE- Cristina Donà (rubrica “Gradischi dei dischi?”)

I DUELLANTI- Cristina Donà (rubrica “Gradischi dei dischi?”)

CARA- Lucio Dalla

IL CHITARRISTA- Ivan Graziani (rubrica “Muschio sul cancello del giardino abbandonato”)

SCAPPO DI CASA- Ivan Graziani (rubrica “Muschio sul cancello del giardino abbandonato”)

ARIA DI RIVOLUZIONE- Andrea Caponeri e Gianmarco Fusari, cover di F.Battiato, a cappella

FUOCO SULLA COLLINA- Ivan Graziani (rubrica “Muschio sul cancello del giardino abbandonato”)

AVRO’ ANCORA BISOGNO DI TEIvan Graziani (rubrica “Muschio sul cancello del giardino abbandonato”)

LA CANZONE DEI PELOTTI- Bobby Solo

TELEFILM- Virginiana Miller

EPPUR MI SON SCORDATO DI TE- Lucio Battisti, acustico inedito (rubrica “Son fanatico, ma son simpatico!”)

LUCI E OMBRE- Umberto Tozzi (rubrica “Luci e Ombre”)

UNA GITA SUL PO (sigla finale)- Gerardo Carmine Gargiulo

Lascia un commento

Archiviato in Trasmissione