Archivi tag: Appino

ARRIVANO GLI SPRASSOLATI, STAG.8, p.26 con Antonio Fiabane

PUNTATA 26 DEL 26 MAGGIO ‘15

In studio Andrea Kappa Caponeri con un’intervista a Antonio Fiabane

A volte ci si imbatte in dischi che viaggiano in un loro spazio-tempo del tutto peculiare. Non parliamo di quelli che, neoclassicamente, si propongono l’adesione perfetta a un modello passato (per esempio il Nico della scorsa puntata), ma proprio di dischi che scorrono divergenti dai suoni in voga oggi, dischi che ripongono immensa fede nella forma-canzone.

Il nostro sorprendente disco della settimana: "Torna di moda il binocolo" di Antonio Fiabane

Antonio Fiabane, un nome forse poco noto ai più, ma con un retroterra di tutto rispetto (sue diverse canzoni stralunate che portarono al successo anni fa Federico Stragà), è arrivato al secondo album, e questo “Torna di moda il binocolo” ci si è insinuato dentro violentemente e ci ha fatto capire cosa avrebbe potuto/dovuto essere la canzone d’autore dopo l’epoca d’oro degli anni ’70, e cosa invece non è quasi mai stata in grado di essere. Ovvio che c’è venuta voglia di parlarci, con questo tipo, e infatti potete ascoltare una lunga intervista a Antonio Fiabane, inframezzata da diversi brani, nella parte centrale.

Antonio Fiabane

Prima e dopo troverete delle novità (un Appino che si evolve), ripescaggi in proprio (Gianni Meccia, Je ne t’aime plus, Avion Travel) o per interposto artista (il Radius omaggiato da Mauro Ermanno Giovanardi), nonché le nostre consuete Rubriche.

Keep Calm and Suga il podcast!

SCARICA O ASCOLTA

http://www.mediafire.com/listen/1yy0djw0bkcylmj/STAG.8%2Cp.26+con+Antonio+Fiabane.mp3

SCALETTA:

GRANDE RACCORDO ANIMALE -Appino

NEL GHETTO- M.E.Giovanardi & Sinfonico Honolulu (Rubrica “Sulle spalle dei giganti”, da A.Radius)

ODIO TUTTE LE VECCHIE SIGNORE- Gianni Meccia.

LA MODA DEL BINOCOLO-  Antonio Fiabane (Rubrica “Gradische le dische?”)

Intervista a Antonio Fiabane

ALBERTOSI- Antonio Fiabane (Rubrica “Gradische le dische?”)

ESTATE 1993- Antonio Fiabane (Rubrica “Gradische le dische?”)

IL PICCOLO CHIMICO- Je ne t’aime plus

I RAGAZZI CATTIVI- Ivano Fossati (Rubrica “Luci e ombre”)

L’ASTRONAUTA- Aviol Travel

IL MIO ANTON SCORDERO’- Naif Herin (Rubrica “Cover the rainbow”, da Cesaria Evora)

Lascia un commento

Archiviato in Uncategorized

ARRIVANO GLI SPRASSOLATI!, STAG6, p.5

PUNTATA 5- 6 marzo ‘13

in studio Andrea Caponeri

Solo soletto, il vecchio Kappa dette sfogo a tutta la sua saccente ecletticità, proponendo una scaletta zeppa di cose belle, seppur a volte distanti tra loro. Spazio quindi alle novità (l’esordio solista di Appino, frontman degli Zen Circus, e una suggestiva anticipazione del nuovo progetto di Max Manfredi in coppia con Giorgio Li Calzi), ma non tralasciando anche interessanti omaggi (a Stefano Rosso e a Billy Idol) e recuperi da un passato lontano, come quello del cantastorie calabrese Otello Profazio, o un po’ più vicino, ed è il caso di quello straordinario classico pop mancato (ma perché?) che resta “Cantando” di Rosario di Bella. Insomma, anche se, diciamocelo, da solo il Kappa è un palla, la musica ripaga ampiamente. 

SCARICA

http://www.mediafire.com/?2e7ot5feuf3nid3

ASCOLTA E SCARICA (con il tasto destro)

CORPORAL CLEGGS- Pink Floyd (sigla iniziale)

1983- Lucio Dalla

AMORE DI DUBLINO- Max Manfredi e Giorgio Li Calzi

UNA STORIA DISONESTA- Arpioni, feat. Tonino Carotone e Stefano Rosso, cover di Stefano Rosso (rubrica “Sulle spalle dei giganti”)

TRE PONTI- Appino (Rubrica “Gradische le dische?”)

1983- Appino (Rubrica “Gradische le dische?”)

PASSACAGLIA- Franco Battiato

CANTANDO- Rosario Di Bella

QUA SI CAMPA D’ARIA- Otello Profazio

DUE FOGLIE DI SETTEMBRE- Garbo (da “Eyes without a face” di Billy Idol) (Rubrica “Cover the rainbow”)

UNA GITA SUL PO- Gerardo Carmine Gargiulo (sigla finale)

1 Commento

Archiviato in Trasmissione