Archivi tag: Angelo Branduardi

STAG.10 p.7 con G.Fusari

PUNTATA 7- 23 GENNAIO ‘17

IN STUDIO ANDREA KAPPA CAPONERI E  GIANMARCO GIACCIO FUSARI

E quando torna a prendere il suo posto il Giaccio, non può che venir fuori una puntata da collezione, a maggior ragione perché si è sviscerato un album che, comunque la si metta, marchierà a fuoco questo 2017, vale a dire “L’amore e la violenza”, il settimo disco dei Baustelle, un lavoro che, a volerlo sintetizzare in due parole, irrita e irretisce. Ma che si deve ascoltare.

La cover del disco della settimana

Nella prima parte della puntata ne abbiamo ascoltato 3 pezzi, intervallandoli con la prima e unica “Amanda Lear” registrata nel 2005 dal buon Giaccio, che, da signore, ha rinunciato elegantemente a sporgere querela contro Bianconi e Co.

E poi tante altre cose di grande valore, come il ritorno alla discografia di Juri Camisasca insieme a Rosario Di Bella, che i due Sprassolati hanno ammirato dal vivo a Roma qualche giorno prima, un Concato che gioca in casa e rilegge Chico Buarque De Hollanda, un Branduardi che invece rilegge se stesso in francese.

Mino Di Martino in una foto d'epoca

In mezzo a tutto ciò, una vaccata immane come un singolo dell’84 di Camerini, una curiosità della compianta Giuni Russo e una cosa abbastanza sconcertante come Mino Di Martino, a testimonianza di quanto Battiato sia stato, oggi come ieri, seminale.

 

SCARICA PARTE 1  http://www.mediafire.com/file/bc9uop7j7h8dlmm/SPRASSOLATI%2C_STAG.10%2Cp.07_%28con_Giaccio%29%2C_pt.1.mp3

SCARICA PARTE 2:

http://www.mediafire.com/file/v67uxej23peuzvo/SPRASSOLATI%2C_STAG.10%2Cp.07_con_G.Fusari_pt.2.mp3

SCALETTA PARTE 1

CORPORAL CLEGGS- Pink Floyd (sigla iniziale)

PACE- Juri Camisasca e Rosario Di Bella

MATTO- Ivano Fossati

BETTY- Baustelle (Rubrica “Gradische le dische?”)

BASSO E BATTERIA- Baustelle (Rubrica “Gradische le dische?”)

AMANDA LEAR- GianMarco Giaccio Fusari (demo 2005)

IL VANGELO DI GIOVANNI- Baustelle (Rubrica “Gradische le dische?”)

SCALETTA PARTE 2

TUTTO IL SENTIMENTO- Fabio Concato (rubrica “Cover the rainbow” da C.B De Hollanda)

PIZZA BREAK- Alberto Camerini (Rubrica “Luci e Ombre”)

LE DON DU CERF- Angelo Branduardi

BASTA CON LA MUSICA GIOVANE PER I GIOVANI- Mino Di Martino (Rubrica “Era un uomo così, ma con delle possibilità”)

ILLUSIONE- Giuni Russo

La "copertina" del demo giaccesco con la prima e unica "Amanda Lear"

Lascia un commento

Archiviato in Uncategorized

ARRIVANO GLI SPRASSOLATI!, STAG.8, p.19

PUNTATA 19 del 31 marzo ‘15

in studio Andrea Kappa Caponeri

Si comincia in modo autoreferenziale con l’Editoriale della settimana, per poi fare zapping tra un delizioso primo Modugno (il migliore) e un ultimo Paletti (rivelazione dell’odierno pop intelligente). E ancora un nuovo assaggio dell’album dei Simone mi Odia con la loro rilettura di Tenco (sebbene il conduttore, da cui ci dissociamo, in trasmissione sbagli clamorosamente il titolo), un anticipo del live di Roberto Angelini che “La Città Sonora” vi regalerà a breve (benché il conduttore, da cui continuiamo a dissociarci, prenda un’ennesima cappella e annunci un altro pezzo: grande puntata, nevvero?), una curiosa relazione pericolosa tra Samuele Bersani e Angelo Branduardi e una scusa in musica a Sergio Saviane (la scorsa puntata chiamato dall’improvvido conduttore, con un lapsus, Giorgio).

Paletti in un momento delicato della sua vita

SCARICA:

http://www.mediafire.com/download/h8rjh4a28qcrvru/STAG.18,p.19.mp3

SCALETTA:

LAMETTE- Donatella Rettore (Rubrica “L’Editoriale”)

LA CICORIA- Domenico Modugno e Franca Gandolfi

LE FARFALLE- Domenico Modugno

VULCANO- Roberto Angelini (live a Orvieto, 27 marzo ’15)

BARABBA- Paletti (Rubrica “Gradische le dische?”)

CERTEZZA- Paletti (Rubrica “Gradische le dische?”)

COM’E’ DIFFICILE- Simone mi odia (Rubrica “Sulle spalle dei giganti”, da Luigi Tenco)

SENZA TITOLI- Samuele Bersani

IL PRIMO DELLA CLASSE- Angelo Branduardi

SERGIO- Baustelle

L’ITALIA DI GIORGIO GABER (pt.2)- Intervista a Giorgio Gaber di Sergio Saviane (1981)

Lascia un commento

Archiviato in Uncategorized

ARRIVANO GLI SPRASSOLATI!, STAG.7, p.02 con Old Rock City Orchestra

PUNTATA 2- 22 novembre ‘13

in studio Andrea Caponeri con gli Ospiti Grati

Old Rock City Orchestra

E’ sempre un piacere rimanere stupefatti da dei giovani musicisti che non hanno paura di misurarsi con la Storia, di giocare sullo stesso campo di gruppi come Led Zeppelin, Jethro Tull, o, tornando sul nostro, Osanna o Circus 2000. Il fatto che siano nostri concittadini non fa che riempirci di orgoglio e aggiungere gioia alla gioia. Così abbiamo invitato gli Old Rock City Orchestra, freschi di stampa con il loro primo album, “Once upon a time” che li ha portati in giro per mezza Europa. Con loro si è parlato di musica de ‘na vorta, ma anche di come sarà possibile (se sarà possibile) continuare a fare musica a Orvieto, stretti tra le maglie di una normativa che, se passerà così come è, ci footlooserà completamente. Loro, come altre realtà, tra cui la nostra radio, da ragazzi intelligenti quali sono si stanno battendo,  sfruttando i pur tardivi  spazi di manovra che il Comune ci sta concedendo, speriamo bene.

una foto giustamente virata a seppia dei ragazzi della Old Rock City orchestra

una foto giustamente virata a seppia dei ragazzi della Old Rock City orchestra

Per tornare alla musica, guardate che popò di scaletta Seventies è venuta fuori, in gran parte grazie alla “dote” recata in dono dai ragazzi dell’Orchestra della  Città del Vecchio Rock!

E affatto male, pensandoci, ci sta il disco della settimana, così intriso di umori vintage, come l’album acustico solista di Francesco di Bella che rilegge in chiave unplugged brani storici dei 24 Grana, il gruppo cult di cui Di Bella è stato cantante e leader.

La copertina di Francesco Di Bella & Ballads Cafè, il nostro disco della settimana

La copertina di Francesco Di Bella & Ballads Cafè, il nostro disco della settimana

SCARICA:

http://www.mediafire.com/listen/kilzo3o4voqsl8c/STAG.7%2C%20p02%20con%20Old%20Rock%20City%20Orche.mp3

CORPORAL CLEGGS- Pink Floyd (sigla iniziale)

TONIGHT WITH YOU- Old Rock City Orchestra

IO, LA STREGA- Circus 2000

ABBRACCIALA, ABBRACCIATI, ABBRACCIALI- Cosmo (Rubrica “Sulle spalle dei giganti”)

SWAN OF THE LAKE- Old Rock City Orchestra

LA REPUBBLICA DEL SOLE- Ettore Giuradei

L’UOMO –  Osanna

VESTO SEMPRE UGUALE – Francesco Di Bella (Rubrica “Gradische le dische?”)

Audio-Recensione di Andrea Corritore

LA COSTANZA – Francesco Di Bella (Rubrica “Gradische le dische?”)

COGLI LA PRIMA MELA- Angelo Branduardi

Lascia un commento

Archiviato in Trasmissione

ARRIVANO GLI SPRASSOLATI, STAG3, p.25

PUNTATA 25- 13 aprile ‘10

In studio Andrea Caponeri e Gianmarco Fusari

Virginio Savona, uno dei grandi Quartetto Cetra, intellettuale anomalo della canzone che a un certo puntomollò TV e affini per dedicarsi alla canzone politico/sociale, se ne era andato da poco. Lo ricordammo con una cover antimilitarista di Caparezza, tratta da un album che il Club Tenco, poco tempo prima gli aveva dedicato. Poi ci fu spazio per vecchie volpi (Branduardi, Finardi) e una cover del nostro mito Marivana che a inizio anni ’80 anticipa 20 anni prima lo stile canore di Amy Whinehouse (e delle sue numerose replicanti). Sprassolati revisionisti, altro che Pansa…

ASCOLTA e SCARICA (con il tasto destro)

http://stream.radiorvietoweb.it/sprassolati/mp3/STAG3p25.mp3

SCARICA

http://www.mediafire.com/?givjz3bqxuanec6 (NEW LINK)

CORPORAL CLEGG (sigla)- Pink Floyd

SCIABOLA AL FIANCO, PISTOLA ALLA MANO- Caparezza (cover di V.Savona)

LA CANZONE DELLA RIVOLUZIONE- Baustelle (Rubrica “Gradischi dei dischi?”)

SAN FRANCESCO- Baustelle (Rubrica “Gradischi dei dischi?”)

PAZZO IL MONDO!?- Ferruccio Spinetti e Petra Magoni

LE MILLE BOLLE BLU- Marivana (cover di Mina)

LUNEDI’- Virginiana Miller

INTIMISTO- CSI

SALDI DI PRIMAVERA- Veronica Marchi (Live a Orvieto, 6 marzo ’10)

IL DONO DEL CERVO- Angelo Branduardi

UN UOMO FORTUNATO- Eugenio Finardi da E.L.&P. (Rubrica “Cover the rainbow”)

Lascia un commento

Archiviato in Trasmissione

ARRIVANO GLI SPRASSOLATI! STAG3, p.22

PUNTATA 22- 16 marzo ‘10

In studio Andrea Caponeri e Gianmarco Fusari

Angelo Rossi, per tutti Angelino, fu il nostro poeta. Ternano di nascita, orvietano d’adozione, visse una vita sbrandellata, tra Accadenia d’arte drammatica, osterie, parole scritte col sangue, scherzi del destino che da poveraccio lo trasformò in ricco ereditiero, una fortuna che scientificamente e con metodo dissipò in brevissimo tempo, e con essa quel che rimaneva della sua vita. Autore di due libri negli anni ’70, fu presto dimenticato, perchè non era uno di quei poeti da tenere bene in vista nel tinello buono, tutt’altro. Il Kappa, in una delle sue spericolate avventure, cercò di ricordarlo come meglio poteva: con l’aiuto di qualche vecchio amico di Angelo mise su una serata commovente, in cui le sue poesie dialogavano a distanza con le canzoni di un altro maledetto, Piero Ciampi. Da quella serata giungono due contributi (e così sarà per la puntata dopo). Ma vogliate anche soffermarvi su un Bruno Lauzi ormai al crepuscolo, ma capace, con la sua voce ormai fragile ma sempre densa, di emozionarci in modo incredibile con una cover di PierAngelo Bertoli.

ASCOLTA e SCARICA (con il tasto destro)

http://stream.radiorvietoweb.it/sprassolati/mp3/STAG3p22.mp3

SCARICA

http://www.mediafire.com/?bzbbcldvpwhzui0 (NEW LINK)

CORPORAL CLEGG (sigla)- Pink Floyd

E TI RICORDO ANCORA- Fabio Concato

GLI SPIETATI- Baustelle

CHI SONO? – il Michelone recita Angelo Rossi (live a Orvieto, 13 febbr. ’10)

IL VINO- Trio dal Cuore Urgente, cover di P.Ciampi (live a Orvieto, 13 febbr. ’10)

IL COMPORTAMENTO- Giorgio Gaber

QUEI GIORNI INSIEME A TE- Ornella Vanoni

THE TREES GROWING HIGH/GLI ALBERI SONO ALTI- Angelo Branduardi, da J.Baez

(Rubrica “Cover the rainbow”)

CERCAMI- Renato Zero

SERA DI GALLIPOLI- Bruno Lauzi, cover di P.A.Bertoli

SOTTO L’OMBRELLONE- Amedeo Minghi e Lino Banfi (Rubrica di “Luci & Ombre”)

Lascia un commento

Archiviato in Trasmissione

ARRIVANO GLI SPRASSOLATI!, STAG2, p.32

PUNTATA 32- 3 giugno ’09

In studio Andrea Caponeri e GianMarco Fusari

ASCOLTA e SCARICA (con il tasto destro)

http://stream.radiorvietoweb.it/sprassolati/mp3/STAG2%2C%20p.32.mp3

SCARICA

http://www.mediafire.com/?34r00ebuadd2l8b (NEW LINK)

La stagione si avviava al termine, e visto che la puntata precedente nessuno dei due Sprassolati era incorso nel malefico “in qualche modo”, cominciammo sereni, nella placida convinzione di essere ormai immuni da tali ingenuità. Infatti. Puntata onnicomprensiva che va dai Marlene Kuntz più acidi al promesso inedito di Marcello Pieri. E ci vengono a parlare di target. Tsè!

CORPORAL CLEGGS- Pink Floyd (sigla)

FOU DE LOVE- Angelo Branduardi

L’UOMO DI IERI- Paola Turci

IL VILE- Marlene Kuntz

GLI ULTIMI FUOCHI- Alice (rubrica “Gradischi dei dischi?”)

NOMADI- Alice (rubrica “Gradischi dei dischi?”)

VACANZE ROMANE- Andrea “Kappa” Caponeri, cover dei Matia Bazar, a cappella

LA CARROZZA DI HANS- P.F.M.

4 GOCCE DI BLU- Syria, cover dei Pertubazione

IL MARATONETA- Samuele Bersani

ULTIMO SEGRETO- Ornella Ventura (Rubrica “Luci e Ombre”)

LILLI GRUBER- Marcello Pieri (inedito, rubrica “Son fanatico, ma sono simpatico”)

UNA GIORNATA AL MARE- Gianmarco “Giaccio” Fusari, cover di P.Conte a cappella

UNA GITA SUL PO- Gerardo Carmine Gargiulo (sigla finale)

Lascia un commento

Archiviato in Trasmissione

ARRIVANO GLI SPRASSOLATI, STAG.2, p.10

PUNTATA 10- 17 dicembre ‘08

In studio Andrea Caponeri e GianMarco Fusari

ASCOLTA e SCARICA (con il tasto destro):

http://stream.radiorvietoweb.it/sprassolati/mp3/STAG2%2C%20p.10%20%2817%20DIC%29.mp3

SCARICA:

http://www.mediafire.com/?v4sa5smdtgakh7a (NEW LINK)

Dovemmo parlare del nuovo disco di Ivano Fossati, che non ci aveva entusiasmato affatto: dura tirar fuori due canzoni decenti, ma ci riuscimmo. Ma poi venne il meraviglioso sarcasmo di “Pus” di Andrea Mingardi a ridarci il buon umore. Da segnalare, infine, un inedito assoluto live (da una nostra vecchia cassetta registrata dalla radio) di Ivan Graziani. Non ci risulta che sia rintracciabile in rete, tanto per dire…

CORPORAL CLEGGS- Pink Floyd (sigla)

NON HO LAVORO- Pino Marino

D’AMORE NON PARLIAMO PIU’– Ivano Fossati (rubrica “Gradischi dei dischi?”)

L’AMORE TRASPARENTE- Ivano Fossati (rubrica “Gradischi dei dischi?”)

QUANDO L’ESTATE VERRA’- Amedeo Minghi

PUS- Andrea Mingardi & Supercircus

FIRENZE- Ivan Graziani (inedito live acustico, rubrica “Son fanatico, ma son simpatico!”)

CONFESSIONI DI UN MALANDRINO- Angelo Branduardi

L’UOMO DISTANTE- Mario Castelnuovo (rubrica “Muschio sul cancello del giardino abbandonato”)

NUDO AMORE- Mario Castelnuovo (rubrica “Muschio sul cancello del giardino abbandonato”)

PATRIZIA- Tony Tammaro

VERSO SUD- Eugenio Bennato (Rubrica “Cover the rainbow”, da Solanas/Piazzolla)

UNA GITA SUL PO- Gerardo Carmine Gargiulo (sigla finale)

Lascia un commento

Archiviato in Trasmissione