ARRIVANO GLI SPRASSOLATI! p.13 con H.P.M

PUNTATA 13 DEL 10 MAGGIO 2016

IN STUDIO ANDREA KAPPA CAPONERI CON OSPITI GRATI GLI HUMAN PROGRESSION MACHINE

SCARICA:

http://www.mediafire.com/download/jjlqpryll24z05s/Sprassolati%2C_p.13_con_HPM.mp3

Finalmente, dopo qualche puntata solo come un metùle (per i non orvietani: dicesi “metùle” il palo che regge il covone della paglia, NDR), ecco che il buon Kappa accoglie nella sua trasmissione due Ospiti Grati di gran vaglia, Alessandro Graziani e Laurence Cocchiara, titolari al 50% della ditta musicale chiamata Human Progression Machine che, dopo un paio d’anni di un rodaggio fatto di prove, qualche demo, un po’ di live, hanno tirato fuori un album, “Kosmos” che è davvero un volo siderale: musica strumentale che si avvita e poi ti frombola tra le stratificazioni a loop del violino di Laurence e i tappeti ritmici scanditi da Alessandro e le sue mille macchine. Insomma un gran bel disco, tanto che li abbiamo voluti in studio a raccontarcelo e a farcelo assaporare un po’.

La copertina del primo album degli Human Progression Machine

Con Alessandro e Lawrence, belle persone oltre che splendidi musicisti, abbiamo anche ascoltato, in un percorso “spaziale”, un brano dal nuovo album di Cosmo che ridefinisce i canoni della “canzone elettronica”, il primo pazzesco Max Gazzè, e poi ancora un’anticipazione del nuovo lavoro di Vinicio Capossela, di cui ovviamente parleremo più in profondità a breve, e poi alcuni pezzi portati in dono dal duo della Macchina del Progresso Umano: la gloriosa P.F.M., i Subsonica e, vedi un po’ ‘sti viaggiatori cosmici, un’indicibile cialtronata di Ivan Graziani e Renato Zero. Il tutto a comporre una puntata forse un po’ fuori dai nostri consueti binari, ma per questo ancor più interessante.

Selfie di un certo spessore: accanto al conduttore (a sinistra) ci sono Lawrence Cocchiara e Alessandro Graziani

 P.S.- Anni fa, a un Festival di Sanremo, il presentatore Gianni Morandi introdusse Goran Bregovic presentandolo come Goran Kuzminac. Dice: che c’entra? Stolti, tout se tient, dicesse il pòro De Saussure. Ascoltate la puntata e capirete.

SCALETTA: 

CORPORAL CLEGGS- Pink Floyd (sigla iniziale)

FIRE FLOWERS- Human Progression Machine (Rubrica “Gradische le dische?”)

PHILAE- Human Progression Machine (Rubrica “Gradische le dische?”)

IMPOSSIBILE- Cosmo

NUOVA OSSESSIONE- Subsonica

IL VIAGGIO DI LUNA- Max Gazzè

HARLEQUIN- P.F.M.

LA MIA PADRONA- Vinicio Capossela feat. Los Lobos

LA NUTELLA DI TUA SORELLA- Ivan Graziani feat. Renato Zero

LA DANSE DU FEU- Human Progression Machine (Rubrica “Gradische le dische?”)

Lascia un commento

Archiviato in Uncategorized

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...