ARRIVANO GLI SPRASSOLATI!, STAG.8,p.1

PUNTATA 1, 11 NOVEMBRE 2014

In studio Andrea Caponeri con l’Ospite Grato Lorenzo Grasso

La copertina dell'album a sei mani del trio Fabi-Gazzè-Silvestri

La copertina dell’album a sei mani del trio Fabi-Gazzè-Silvestri

E così si riparte, verso dove non si sa, ma di sicuro con il “cervello in fiamme”, se il buon Charles ci consente il furto.

Come tutte le prime puntate di ogni stagione, c’è sempre l’eccitazione frizzantina di ritrovarsi davanti ai microfoni della nostra bella Radio Orvieto Web, nonché la smania di dire e passare un mucchio di cose, tante sono le uscite discografiche di rilievo che in questi mesi di pausa estiva e di inizio autunno hanno segnato la musica italiana. Per raccapezzarci qualcosa abbiamo chiesto al nostro amico Lorenzo Grasso, anch’egli storica voce della nostra emittente, di darci man forte, soprattutto perché i dischi-novità che abbiamo presentato (quello del trio Fabi-Silvestri-Gazzè e quello di Cristina Donà) sono ben conficcati nei suoi gusti di appassionato di musica.

Lorenzo Grasso in una delle sue più riuscite interpretazioni

Lorenzo Grasso in una delle sue più riuscite interpretazioni

E sono proprio due bei lavori, sia quello a sei mani dei tre gaglioffi della cosiddetta “nuova scuola romana”, che per la prima volta ufficializza un’amicizia e una collaborazione che in realtà dura dall’inizio della loro carriera, sia quello di Cristina Donà, un’artista che amiamo alla follia, una che va sempre all’essenza delle cose e della sua musica.

Cristina Donà: come non volerle bene?

Cristina Donà: come non volerle bene?

 

Ma c’è stato anche altro mondo nella nostra scaletta: un Camerini pazzoide e creativo come mai più, una bella sopresa (nell’accoppiata voce+canzone) da X-Factor, un Gino Paoli che un DJ passò a alto volume in una notte silenziosa, e un Sergio Endrigo che, dopo la sdoganamento battiatesco di uan decina di anni fa, è ormai coverizzato da tutti, per esempio da Gianna Nannini, in un disco di prossima uscita che già si candida al Premio Paraculaggine 2014.

Siate i bentornati, ascoltatori di Arrivano gli Sprassolati!

SCARICA

http://www.mediafire.com/listen/ur1x27m3wgnify6/STAG.8,p.1.mp3

CORPORAL CLEGGS- Pink Floyd (sigla iniziale)

PERTURBAZIONE ATLANTICA- Carmen Consoli

ALZO LE MANI- N.Fabi, D.Silvestri, M.Gazzè (Rubrica “Gradische le dische?”)

GIOVANNI SULLA TERRA- N.Fabi, D.Silvestri, M.Gazzè (Rubrica “Gradische le dische?”)

IL DIO DELLE PICCOLE COSE- N.Fabi, D.Silvestri, M.Gazzè (Rubrica “Gradische le dische?”)

NEUROX- Alberto Camerini

NEBBIA- Emma Morton (live)

COSI’ VICINI- Cristina Donà (Rubrica “Gradische le dische?”)

IL SENSO DELLE COSE- Cristina Donà (Rubrica “Gradische le dische?”)

SENZA FINE- Gino Paoli

LONTANO DAGLI OCCHI- Gianna Nannini (Rubrica “Sulle spalle dei giganti”)

UNA GITA SUL PO- Gerardo Carmine Gargiulo (sigla finale)

Lascia un commento

Archiviato in Uncategorized

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...