ARRIVANO GLI SPRASSOLATI!, STAG5, p.1- Speciale Premio Tenco 2011

PUNTATA 1- 2 dicembre 2011

SPECIALE PREMIO TENCO 2011 

in studio Andrea Caponeri e GianMarco Fusari

con interventi di Alessio Lega e Francesco Paracchini (“L’isola che non c’era”)

ASCOLTA e SCARICA (con il tasto destro):

http://stream.radiorvietoweb.it/sprassolati/mp3/STAG5%2Cp01-Speciale%20Tenco%202011%20%28conF.Paracchini%20e%20A.Lega%29.mp3

SCARICA:

http://www.mediafire.com/?v8ci35t3z0som4g (NEW LINK)

La quinta stagione, per la medicina cinese periodo di transizione, ci vide fermi ai pali di partenza, che non sempre ci sono cose da dire e soprattutto voglia di farlo. Insomma: abbiamo anche altro da fare, anche noi abbiamo a casa qualcuno che ci vuole bene, tsè. Ma qualche volta la voglia si fa rivedere, e non a caso capitò in occasione di un nostro appuntamento rituale: lo Speciale sul Premio Tenco. Ecco così che i due Sprassolati si ritrovano dopo mesi davanti ai microfoni di Radio Orvieto Web a parlare dell’evento clou della musica d’autore italiana, la rassegna inventata da quel grande uomo di Amilcare Rambaldi, fin dal lontano ’74. Fu un’edizione caratterizzata da alcune valide scoperte nell’ambito delle nuove speranze, scelte coraggiose insieme ad altre più classiche, premi e targhe assegnate a volte con unanime plauso, a volte con qualche dubbio. Insomma: come sempre, o quasi.

A parlarne i due Sprassolati, che al Tenco, sia ben chiaro non ci sono mai stati (e che forse Salgari ecc. ecc.?), hanno chiamato anche due di quelli che la Rassegna la conoscono bene, che hanno visto con i loro occhi: Francesco Paracchini, direttore ella storica rivista “L’Isola che non c’era” (ora anche sito web di riferimento per la scena: www.lisolachenoncera.it) e Alessio Lega, cantautore (si aggiudicò una Targa Tenco nel 2004 per l’opera prima), ricercatore, studioso e tante altre cose. Insomma, nonostante la ruggine accumulata in diversi mesi lontano dai microfoni, alla fine i nostri due eroi la puntata, gigante nelle sue due ore e venti di durata, la portarono a casa, saltando allegramente tra artisti di questa edizione (spesso colti proprio nell’esibizione live di poche settimane prima) e storici maestri del passato.

CORPORAL CLEGG (sigla)- Pink Floyd

LONTANO LONTANO- Alice (live al Tenco 2009)

IL CANTO DEL NAVIGANTE- Vinicio Capossela (+Greg Cohen), canta Enzo Del Re (live)

CATTIVA- Samuele Bersani (live al Tenco 2010)

Intervista ad Alessio Lega su Jaromir Nohaviça

COMETA- Alessio Lega canta Jaromir Nohaviça (live)

Intervista telefonica a Francesco Paracchini- “L’Isola che non c’era”

L’OMBRA DELLA MOSCA- Cristiano Angelini feat. Max Manfredi

COL TEMPO- Gino Paoli canta Lèo Ferrè

FADO DEL SANTUARIO- Roberta Alloisio (+ Mario Corsi) (live)

NOTA D’ANGUANA- Patrizia Laquidara

Intervista ad Alessio Lega sull’edizione del Tenco 2011

IL CORPO DEL REATO- Iosonouncane (live)

GLI AMICI- Francesco Guccini e Roberto Vecchioni (live dal Tenco 1989)

BIFOLCO- Nobraino (live)

ROBA D’AMILCARE- Paolo Conte (Live al Tenco 1997)

2 commenti

Archiviato in Trasmissione

2 risposte a “ARRIVANO GLI SPRASSOLATI!, STAG5, p.1- Speciale Premio Tenco 2011

  1. Noi di WHATSON speriamo davvero che presto gli sprassolati vadano in onda con frequenza continua… ci mancano!
    bravi bravi… puntata piena di bella musica con qualche cane in mezzo… ma ci sta sempre bene! 😉

  2. Grazie care, speriamo di tornare presto, vediamo con quale formula. Ma io il cane lo difendo. Anche perchè mozzica.Kappa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...