ARRIVANO GLI SPRASSOLATI!, STAG3, p.29

PUNTATA 29- 11 maggio ‘10

In studio Andrea Caponeri e Gianmarco Fusari

Puntata d’assestamento, aspettando i Perturbazione a venire, con un nuovo disco di Gazzè che ci lasciò di molto perplessi, un brano con un testo scritto da Conte e affidato inopinatamente a Red Canzian (come affidare risparmi da investire a Callisto Tanzi) e l’orgoglio di presentare un lavoro eccelso di un orvietano, tra i pochi (l’unico) a farsi valere nel mondo della musica che conta. Ma una nota di merito vada a Heather Parisi e alla sua dura denuncia della crisi greca. Grazie di averci regalato questo pezzo.

ASCOLTA e SCARICA (con il tasto destro)

http://stream.radiorvietoweb.it/sprassolati/mp3/STAG3p29.mp3

SCARICA:

http://www.mediafire.com/?u2bce3fd8a8i93b (NEW LINK)

CORPORAL CLEGG (sigla)- Pink Floyd

CALDO- Diaframma

CICALE- Heather Parisi (Editoriale)

MENTRE DORMI- Max Gazzè (Rubrica “Gradischi dei dischi?”)

LA MOGLIE DEL POETA- Max Gazzè (Rubrica “Gradischi dei dischi?”)

D’ARTAGNAN- Red Canzian

TESTAMENTO ALL’ITALIANA- Herbert Pagani (da J.Brel) (Rubrica “Cover the rainbow”)

VIA- Claudio Baglioni

MAO ZEITUNG- Perturbazione

TI REGALO UN SORRISO-Mia Martini

IL MALE E’ BANALE- DJ Myke feat. Diego Mancino

Lascia un commento

Archiviato in Trasmissione

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...